2 500 000+ followers
Display more

1000/2700 Success

Lawliet
Member since: Apr 10, 2017
Send friend request
0 games in wishlist
Your Wishlist is empty. Add games to allow people offering them to you!
4 friends
tommyandb1000 pts
gamer-68744f700 pts
Andrea600 pts
gamer-e898b3500 pts
20 games owned
1 reviews submitted
N++ (NPLUSPLUS)
90
Premetto che seguo questo gioco da quando era un giochino flash che si trovava online, sono affezionato a questo titolo quindi potrei non essere completamente obbiettivo, ci provo comunque.

N++ graficamente è molto minimalista, il personaggio è un ninja-stickman, la maggior parte delle macchine che si oppongono a noi sono pressoché dei pallini/cerchi colorati e cosi via, ma risulta abbastanza gradevole proprio per la sua semplicità, in questa versione poi è possibile scegliere vari set di colore e anche la canzone di sottofondo.
Non presenta una storia (anche se una brevissima introduzione c'è l'ha, un ninja con un metabolismo pazzesco che gli permette di spingersi oltre i suoi limiti fisici, ma proprio per questo con un solo minuto di vita, nonostante ciò è attratto dall'oro e lo vuole a tutti i costi e, ciliegina sulla torta, ha aderito alla via del Ninja, che mira a non far male a nessuno, neppure se vogliono ucciderti.).
Non ha un sistema di comando complesso, anzi gli unici comandi per guidare il nostro Ninja sono le due frecce direzionali, avanti e indietro, e un tasto per il salto.
Le meccaniche di gioco più che definirle complesse dire che sono tante, nonostante il Ninja possa solo muoversi può interagire con bottoni, trampolini, piattaforme, ecc... piano piano ci si rende conto (in maniera dolorosa) che fatta eccezione per bottoni e muri tutto il resto e mirato per ucciderci, con missili, raggi laser, mine (tante tantissime mine) raggi eletrici, cloni assassini, robot assassini, cloni robot assassini ecc.. e noi dobbiamo districarci tra tutto questo.
In parole povere il cuore di questo gioco è l'abilità del giocatore e la sua capacità di apprendimento (nonchè di una notevole pazienza), progredendo nel gioco scopriamo che i salti sono più o meno lunghi a seconda di quanta rincorsa abbiamo preso, che da certe altezze è meglio cadere in un piano inclinato che su un piano normale, pena la morte per gravità, che saltando da un piano inclinato possiamo saltare verso l'alto più velocemente di quanto faremo saltando ripetutamente da un muro verticale, e cosi via a tutta una serie di piccole meccaniche che in certi punti ci sorprenderemo persino di averle fatte o scoperte.
Questo è l'obbietivo del gioco, mettere alla prova il giocatore e ci riesce bene, lo fa in maniera progressiva, episodio per episodio, se siamo impazienti abbiamo anche la sceta di saltare gli episodi introduttivi e buttarci nel Hardcore, scelte del giocatore.
Una volta presa la mano abbiamo anche la possibilità di creare noi un livello, e di condividerlo, se non siamo particolarmente creativi esistono comunque i livelli degli altri giocatore a cui possiamo fare affidamento per cercare livelli sempre nuovi e stimolanti.
L'unica critica che mi sento di fare è che alla lunga può essere un po' ripetitivo dato che è un gioco arcade vecchio stampo, può essere anche un po' frustante negli episodi più difficili ma abbiamo comunque la possibilità di non farli e di farne altri alla nostra portata.

Connect with your IG account to continue

We will keep your details private and will never sell your data for commercial purpose.