1 500 000+ followers
DLC
Total War: Attila - The Last Roman background
Total War: Attila - The Last Roman DLC

Total War: Attila - The Last Roman

Steam
Disponibile
Download immediato
Prezzo al dettaglio: 15€
-28%
10.84€
Acquista
Per questo DLC è necessario avere anche il gioco base
7.99€
+
DLC
9.29€
+
DLC
10.84€
+
DLC
Prodotto esaurito
+
DLC
Prodotto esaurito
Total War: Attila - The Last Roman screenshot 1 Total War: Attila - The Last Roman screenshot 2 Total War: Attila - The Last Roman screenshot 3 Total War: Attila - The Last Roman screenshot 4 Total War: Attila - The Last Roman screenshot 5
- Nuova e vasta mappa della campagna
- Nuova fazione “Spedizione”, con nuove funzioni di gioco
- 5 fazioni giocabili con nuove unità, tecnologie ed edifici
- Una straordinaria campagna storica

Siamo nel 533 d.C. Nel corso dell’ultimo secolo l’Impero romano d’occidente è stato cancellato dalla faccia della Terra.
Eppure, l’ultimo bastione della gloria di Roma sopravvive nell’Impero romano d’oriente: di tanto in tanto questa potenza formidabile sogna di riacquisire la grandezza perduta.
L’imperatore Giustiniano sa per riuscire nell’intento dovrà fare un salto nel buio: un’ambiziosa e pericolosa spedizione che possa consentirgli di recuperare ciò che gli appartiene di diritto, ovvero l’occidente, prima che Roma sia definitivamente persa e dimenticata dalla storia. L’impresa è titanica, ora che in tutto il Mediterraneo fioriscono e prosperano regni barbarici: solo un uomo è in grado di guidare una tale spedizione.
Ex guardia del corpo di suo padre, eroe della Battaglia di Dara e feroce soppressore della Rivolta di Nika.
Belisario è l’ultima speranza di un Impero morente, l’ultimo dei veri Romani.

Il pacchetto campagna L’ultimo romano è un’epica espansione di Total War™: ATTILA, e propone un’esperienza narrativa e basata su missioni, su una nuova e dettagliata mappa della campagna ambientata nel teatro di guerra del Mediterraneo.
Da giocatore veterano di Total War™, nel ruolo di Belisario e alla guida della spedizione romana, dovrai strappare i territori perduti di Roma da forze selvagge ed ostili.
Lo sforzo che dovrai fare per compiere la tua missione come servitore dell’imperatore Giustiniano è reso vivo da una serie di nuovi eventi e missioni. L’Imperatore, l’Imperatrice e tua moglie, Antonina, competono per la tua attenzione, dandoti compiti difficili e spesso contraddittori. Portarli a termine ti consentirà di avere gli uomini e i rifornimenti dei quali hai bisogno, ma offendere la persona sbagliata metterà in seria difficoltà la già fragile spedizione.
Altrimenti, potrai dichiarare l’indipendenza e tentare di far rinascere l’Impero romano d’occidente sotto il tuo stendardo, alla ricerca di gloria e immortalità lontano dalla corte di Costantinopoli.
Rimarrai leale al compito a te assegnato da Giustiniano di strappare Roma ai barbari? O sceglierai di andare per la tua strada, nominandoti nuovo Imperatore in occidente?

La mappa della campagna L’ultimo romano è una vasta e dettagliatissima rappresentazione dell’Europa occidentale del 533 d.C., con 35 province e 100 regioni, incluse la Penisola italica, il Nordafrica, l’Hispania e la Francia.

L’ultimo romano offre cinque fazioni giocabili: non solo la nuovissima spedizione romana, ma anche gli Ostrogoti, i Vandali,i Franchi e i Visigoti, ognuna della quali ha le sue caratteristiche peculiari e una precisa posizione di partenza.
Il Regno dei Vandali è minacciato dalla rivolta in Sardegna e dall’incombente pericolo rappresentato dai Romani, mentre il Regno degli Ostrogoti ha difficoltà interne legate alla sua regina pro-romana e dagli obblighi di un’alleanza impossibile. Entrambi i regni vogliono rinsaldare i propri confini e sfruttare al massimo le ricche e fertili terre della penisola italica: ma la reputazione di Belisario lo precede e loro sanno bene che un animale messo alle strette combatterà fino all’ultimo respiro.
Per i Franchi e i Visigoti, il ritorno dei Romani rappresenta un’opportunità. Entrambi i regni sono in crescita, alimentati dal vigore giovanile e dalla sete di conquista. Questo è per loro il momento giusto di espandersi: mentre le altre grandi potenze sono impegnate nei conflitti per il controllo della lontana Africa, l’Europa non aspetta altro che un nuovo e grande impero che possa nascere dalle ceneri di Roma.

Oltre alle vecchie unità rivisitate, le fazioni principali in L’ultimo romano ne offrono di nuove.
- Bucellarii (Cavalleria di guardia)
- Foederati (Fanteria con spada)
- Skoutatoi (Fanteria con spada)
- Antesignani (Fanteria con spada)
- Limitanei (Fanteria con lancia)
- Lancieri skoutatoi (Fanteria con lancia)
- Guerrieri con ascia skoutatoi (Fanteria con ascia)
- Guerrieri con ascia di guardia bucellarii (Fanteria con ascia)
- Catafratti (Cavalleria d’assalto)
- Clibanarii (Cavalleria d’assalto)
- Bucellarii (Cavalleria d’assalto)
- Cavalleria di foederati (Cavalleria corpo a corpo)
- Arcieri foederati a cavallo (Cavalleria da tiro)
- Hippotoxotai (Cavalleria da tiro)
- Cavalieri vandali (Cavalleria corpo a corpo)
- Cavalieri vandali nobili (Cavalleria corpo a corpo)
- Comitatus di Vandali (Cavalleria d’assalto)
- Reclute more (Fanteria con lancia)
- Spadaccini vandali nobili (Fanteria corpo a corpo)
- Sagittarii (Fanteria da tiro)
- Sagittarii d’élite (Fanteria da tiro)
- Balistarii (Fanteria da tiro)
- Iuvenes (Fanteria corpo a corpo)
- Milites (Fanteria con spada)
- Milites con lancia (Fanteria con lancia)
- Milites comitatenses (Fanteria con spada)
- Milites comitatenses lancieri (Fanteria con lancia)
- Veterani (Fanteria con spada)
- Veterani con lancia (Fanteria con lancia)
- Domestici (Fanteria d’élite)
- Scholae (Cavalleria d’élite)
- Comites (Unità di generali)
- Giavellottisti (Schermagliatori standard)
- Giavellottisti nobili (Schermagliatori d’élite)

Il pacchetto campagna L’ultimo romano offre molte nuove tecnologie ed edifici.
La spedizione romana dispone di un albero della tecnologia estremamente modificato, contenente 20 nuove tecnologie e un albero della tecnologiainteramente nuovo, specifico per la spedizione.
Se viene dichiarata l’indipendenza, le opzioni relative agli edifici della spedizione tornano quelle dello stile romano, più adatte alle ambizioni di un Imperatore ambizioso ed usurpatore.
Le altre fazioni giocabili presentano anche nuove combinazioni di tecnologie ed edifici romano-occidentali e barbare.

Data di rilascio

Requisiti minimi*

  • OS: Windows Vista*
  • Processor: Intel Core 2 Duo 3 GHz
  • Memory: 3 GB RAM
  • Graphics: 512 MB NVIDIA GeForce 8800 GT, AMD Radeon HD 2900 XT or Intel HD 4000
  • DirectX: Version 10
  • Storage: 35 GB available space
  • Requisiti raccomandati*

  • OS: Windows 7*
  • Processor: 2nd Generation Intel Core i5 • RAM: 4 GB
  • Memory: 4 GB RAM
  • Graphics: 2 GB NVIDIA GeForce GTX 560 Ti or AMD Radeon HD 5870
  • DirectX: Version 11
  • Storage: 35 GB available space
  • *I tag e i requisiti sono solo a scopo informativo
    Condividi questo gioco con i tuoi amici...
    Whatsapp Copia questo link

    Connettiti con il tuo account di IG

    Instant Gaming manterrà privati i tuoi dati e non li venderà mai per fini commerciali