GreedFall

GreedFall

Steam
Disponibile
Download digitale
35€
-89%
3.68€

Riguardo al prodotto

GreedFall per PC è un gioco di ruolo d'azione ambientato in una realtà fantasy del diciassettesimo secolo. Il mondo è sovrappopolato e terribilmente inquinato tanto che si è sviluppata una epidemia. Di conseguenza, il mondo è stato decimato dalla peste di Malichor che è una malattia mortale e incurabile. Informazioni sul gioco In questo gioco, viene scoperta un'isola incontaminata dalla peste di Malichor. Teer Fradee, questo il nome dell'isola, è un'oasi brulicante di fauna selvatica,...
Per saperne di più
Sviluppatore:
Publisher:
Data di rilascio:
Ultime recensioni Steam:
Contrastante (124)
Tutte le recensioni Steam:
Maggiormente positiva (15837)

Edizioni

GreedFall

Standard Edizione

  • GreedFall
  • -5 più
    più in descrizione...
35€
-89%
3.68€
Greedfall Gold Edition

Gold Edizione

  • Greedfall
  • Greedfall - The de Vespe Conspiracy DLC
  • -3 più
    più in descrizione...
40€
-76%
9.67€

Aggiungi estensioni

GreedFall - The De Vespe Conspiracy
6.99€ 3.28€

Video e immagini

Descrizione

GreedFall per PC è un gioco di ruolo d'azione ambientato in una realtà fantasy del diciassettesimo secolo. Il mondo è sovrappopolato e terribilmente inquinato tanto che si è sviluppata una epidemia. Di conseguenza, il mondo è stato decimato dalla peste di Malichor che è una malattia mortale e incurabile.

Informazioni sul gioco


In questo gioco, viene scoperta un'isola incontaminata dalla peste di Malichor. Teer Fradee, questo il nome dell'isola, è un'oasi brulicante di fauna selvatica, paesaggi freschi e puliti e moltissime piante, tutto ciò potrebbe contenere il segreto di una cura per la peste.

L'isola esplode anche di magia e il giocatore deve cercare di stabilirvi un insediamento, apprendere i modi della magia e delle faide o aiutare i compagni coloni, i cacciatori di tesori e i mercenari nel procedere con il gioco.

Non ci sono comfort moderni in questo mondo del diciassettesimo secolo, né elettricità, né riscaldamento centralizzato, né veicoli a motore. Ci sono solo comunità, creature fantastiche, luoghi nascosti pieni di risorse utili e interessanti e gente del posto che sa usare la magia. Forse, se fai amicizia con loro, ti insegneranno alcuni dei loro trucchi!

Cosa da sapere del gioco


Non ci sono classi formali o schemi di abilità. Ogni giocatore può imparare tutte le abilità se lo desidera, avanzando in ognuna, o raccogliendo e scegliendo solo quelle abilità che ritieni possano giovare al suo personaggio.

Il gioco è molto aperto, ti permette di andare dove vuoi, esplorare tutte le aree dell'isola, parlare con gli indigeni e seguire il tuo percorso come desideri. Ci sono centinaia di abilità tra cui scegliere e migliaia di combinazioni di armi, così puoi essere sicuro che la tua esperienza di gioco sarà piuttosto unica rispetto a quella di chiunque altro.

Questa libertà si estende anche alla costruzione del tuo personaggio. Hai centinaia di scelte per personalizzare il tuo personaggio, a partire dal sesso, passando al colore, alle dimensioni e alla forma di capelli e occhi e molto altro ancora.

La grafica è meravigliosa, fotografica nella precisione delle raffigurazioni, ed artistica nello stile, quasi come i sontuosi dipinti contro i quali i personaggi compiono le loro azioni, creature bizzarre si rivelano a te e lo sfondo ti invita ad andare sempre avanti, a esplorare sempre di più: cosa c'è in quella grotta, sopra questa montagna o dietro quell'angolo? Solo tu puoi trovare la risposta afferrando la tua attrezzatura e partendo!

Tre metodi di ricerca del successo


Quando ti sposti sulla mappa, seguendo tuo ordine, ti verranno assegnate missioni che possono essere risolte in tre modi diversi:
  • Combattendo: Una lotta pulita e onesta per arrivare a destinazione, superando l'avversario e ottenendo equamente una ricompensa per i tuoi sforzi

  • Diplomazia: Contrattazione e chiacchiere possono farti fare molta strada su quest'isola. Usa il tatto e una delicata manipolazione per trovare la tua strada senza bisogno di combattere con nessuno

  • Inganno: La furtività entra in gioco quando lavori per raggiungere i tuoi obiettivi mentendo, sgattaiolando e tradendo nel modo migliore possibile. Ricorda però che rimanere intrappolato nel tuo inganno può causare reazioni indesiderate in coloro che stai ingannando!

  • Tieni solo a mente una cosa: l'isola è sensibile alle tue azioni, e ciò che fai e persino il modo in cui lo fai può far sì che l'isola si evolva in modi insoliti e a volte inaspettati!

    GreedFall per PC è disponibile all'acquisto su Instant Gaming a una piccolissima parte del prezzo al dettaglio. Riceverai una chiave con la quale potrai giocare in pochi secondi. Play smart. Pay less.

    Requisiti

    minimi*

    • OS *: Windows 7/8/10 (64 bits)
    • Processor: Intel Core i5-3450 (3.1 GHz) / AMD FX-6300 X6 (3.5 GHz)
    • Memory: 8 GB RAM
    • Graphics: 2 GB, GeForce GTX 660/Radeon HD 7870
    • Storage: 25 GB available space
    • Additional Notes: INTERNET CONNECTION REQUIRED FOR GAME ACTIVATION

    GreedFall franchise

    Greedfall II: The Dying World
    Greedfall II: The Dying World
    Data di rilascio: 2024

    %% commentCount %% commenti

    %% comment.date|fromNow|capitalize %%
    Report

    Recensione

    8
    Punteggio della recensione del gioco basato su 55 recensioni, tutte le lingue incluse

    Recensioni recenti

    si presenta come un grande gioco, ma lo descriverei con una sola parola "noioso".
    Storia lineare e statica senza colpi di scena o grandi rivelazioni. missioni secondarie noiose e fini a se stesse. Meccaniche di gioco ripetute e sempre uguali. Mondo non aperto. Combattimenti fin troppo facili e risolvibili con la medesima tecnica.
    • grafica
    • storia
    • meccaniche di combattimento
    • personaggi
    Ottimo action/rpg, bella la narrazione e contornato da un ottimo sistema di sviluppo.
    Il voto però ne risente a causa di una grafica datata e di un sacco di bug che affliggono il gioco andando a rovinarlo e non di poco.
    Per gli amanti del genere mi sento di consigliarlo….. ma sappiate che dovrete sorvolare su alcuni problemi tecnici che presenta.
    • narrazione,sistema di crescita del personaggio
    • grafica datata,bug di livello tecnico che minano l'esperienza
    Strutturalmente ben fatto, per cogliere l'impegno messo per dare frutto a questo gioco, consiglio la modalità estrema e di prendere con calma ogni aspetto delle missioni della trama principale molto carina e delle missioni secondarie necessarie al suo sviluppo. Alcuni dettagli a mio parere personale possono essere migliorati, per il resto il mio voto complessivo è molto positivo.
    • Trama e missioni secondarie
    • personalizzazioni personaggi
    Personalmente ho finito il gioco e le ore sono volate. Ho trovato interessante la storia e le varie quest sia degli alleati e sia quelli politici. Ho trovato interessante la caratterizzazione del personaggio e interessante l'idea di un ambiente "coloniale. " La grafica è buona, peccato che è sempre uguale e questo pecca secondo me. Ma è un buon punto di partenza e spero nel seguito.
    • La storia
    Provato su console, che dire:
    Nonostante sia un gioco realizzato da un piccolo publisher (e si nota pure), devo dire che è sopra la media rispetto a questi, ovviamente lo trovo molto al di sotto dei tripla A per diversi motivi.
    Allora graficamente si presenta molto bene direi, davvero bello pure troppo per essere un mezzo indie, il vestiario si muove mentre cammini o corri, finezza direi e livello dettaglio buonissimo, direi la componente più solida del gioco.
    Animazioni e combat System beh , allora animazioni direi appena sufficienti , combat in generale beh bruttino! Il sistema di combattimento come idea può essere anche interessante ma realizzato male tecnicamente , molto macchinoso, animazioni molto poche e arretrate, controlli rigidini, risposta ai comandi non eccelsa.
    Il sistema non sarebbe neanche male perché comunque somiglia molto ( come concetto) a quello di bioware per Dragon Age , c’è pure la pausa tattica , anche se poi la realizzazione è mediocre e non si avvicina minimamente a quella di un Dragon Age ( inquisition dieci spanne sopra, per dire...)
    Però per chi è riuscito a digerire i vari gothic, o i vari risen o Fallout in terza persona , beh si troverà bene anche qua, io sinceramente da questo lato ho resistito qualche ora ma poi l’arretratezza si fa sentire, preferivo grafica meno pompata è un gameplay /animazioni migliori, però va be il budget è quello che è, e comunque è molto meglio di un risen per dire.
    Un difetto brutto del gameplay è che c’è la schivata nei combattimenti normali , ma contro i boss no, quindi diventa ancora più frustrante e macchinosa la faccenda.
    Componente RPG direi buona e molto completa , con tanti rami di abilità talenti molto disparati , manca purtroppo il ramo della furtività , e lo stealth è limitato all’accucciarsi ma non è molto praticabile.
    Con le abilità puoi pompare i poteri , aggiungerne di nuovi , insomma interessante direi fatti bene i menu pure.
    Ci sono diverse risposte, da dare, puoi affascinare, corrompere, minacciare , qui fa molto Fallout direi anche se a dire il vero Fallout in tal senso è più bilanciato , qua sembra sempre che abilità o no vada sempre tutto a buon fine, molto più semplice, su Fallout se non hai eloquenza alta ad esempio difficile convincere qualcuno.
    Esplorazione carina, perché non c’è un unica via per accedere a delle aree, puoi ad esempio o entrare con la forza, o furtivo accucciandoti e cercando porte secondarie da scassinare o addirittura se pompi la capacità pirotecnica del pg creare esplosivi per aprirti un varco tu nel retro, questa cosa la trovo molto Interessante, rende più varie certe missioni.
    IA nemica non è male , se non stai attento molto ostica , compresi i boss anche Se la difficoltà maggiore è dovuta ad un sistema di combattimento e di controllo legnosissimo che non ti fa schivare a dovere ( le animazioni di dark suols in confronto sono da buone, per dire a che livelli siamo perché pure quelle non sono il top anzi..)
    La narrativa direi carina ma nulla di meraviglioso e intrigante, si basa tutto sulla politica tra fazioni che tra l’altro non danno molta valenza alle tue scelte, e più sei neutro meglio è, insomma bilanciato male,
    La storia non è che sia poi così interessante , le missioni direi poco varie, vai da tizio , torna da quello ecc fetch quest a manetta direi, e i viaggi rapidi fatti male è un po’ buggati.
    Che dire per me contando il titolo piccolo, e per le idee e i concetti che hanno voluto portare un sei e mezzo se lo merita tutto, anche se qui si può dare solo sei, però è chiaro ( discorso fatto a tutti gli Haters dei titoli bioware ) che la differenza tra un gioco realizzato da un publisher piccolo e non è netta, abissale
    Basta guardare giochi come questo per poter apprezzare di più altri tripla A sempre criticati , ma che sono fatti nettamente meglio.
    • Grafica
    • IA nemica e dei boss competitiva
    • Componente RPG tutto sommato solida
    • Tante vie diverse per accedere alle aree di missione ed infiltrarti
    • Combat System molto legnoso, macchinoso e rigido, poco appagante
    • Animazioni bruttine
    • Scelte poco rilevanti
    • Trama poco interessante ed ispirata
    • Missioni poco varie, molte fetch quest presenti
    Merita la sufficienza per l'impegno che ci hanno messo. Per il resto non consiglio questo gioco. Lo hanno paragonato a dragon age, un insulto.

    Quest ripetitive, vi ritroverete a viaggiare dal punto A al punto B in continuazione e ad annoiarvi con dialoghi davvero scontati.

    -Nemici incapaci di essere una vera minaccia anche in modalità difficile.
    -Compagni robot molto spesso lenti nel combat o di ostacolo per l'esplorazione.
    -Npc zombie che non agiscono in modo significativo, rimangono impalati nello stesso punto giorno e notte.
    -Il travel system è una barzelletta, per raggiungere una destinazione si dovrà pagare o aspettare 2 finestre di loading + una fermata obbligatoria all'accampamento ogni volta,anche per brevissimi tratti.
    -Il combat system non è male se siete dei nostalgici, con meccaniche da manichini e magie che manco harry potter del 2010...
    -La grafica è buona, seriamente, come si fa a chiedere di più da un gioco con un budget così limitato?

    -Il punto per me dolentissimo, la narrativa insignificante: vi troverete coinvolti in "intrighi" politici senza però poter stare dalla parte di nessuno, anzi vi toccherà fare sempre buon viso a cattivo gioco. Aiuterete anche le fazioni che non volete supportare e non potrete evitarlo in alcun modo. Insomma 40h di gioco promesse, per forza, quando ti ritrovi a fare il galoppino di ogni isolano o politico che dica "Aiuto" cosa ti aspetti?
    • ci hanno provato
    Ottimo action-rgp, con alcune idee davvero brillanti e fatte bene. Buona la componente Rgp, bisogna scegliere effettivamente come spendere i punti abilità, ottimo il crafting, che oltre a migliorare armi e armature, modifica l'estetica delle stesse, sistema di dialogo a scelta multipla. Non è perfetto, non aspettatevi una grafica da urlo, il sistema di combattimento è forse l'anello debole del gioco, ma la trama è molto interessante e le missioni secondarie varie e approfondite. Lo consiglio senza alcun dubbio.
    • Componente RGP
    • Trama
    • Crafting
    • Mancano alcune opzioni grafiche. Come il poter disabilitare il Motion Blur
    • Telecamera da migliorare durante gli scontri
    • Rari Glitch

    Le migliori recensioni

    Report
    %% review.created_at|date_format('Do MMMM YYYY') %% Gioco comprato su IG

    Recensioni recenti

    Report
    %% review.created_at|date_format('Do MMMM YYYY') %% Gioco comprato su IG
    Report
    %% review.created_at|date_format('Do MMMM YYYY') %% Gioco comprato su IG

    Non c'è nessuna recensione nella tua lingua